L'Enigma del Gallo Nero - C.J.Sansom

l enigma del gallo nero

I due secoli di differenza e la collocazione della storia in inghilterra sono stati appena sufficienti a convincermi che si trattasse di un altro libro. Leggendo i primi capitoli, la tentazione di tornare alle prime pagine e cercare quel "Naturalmente, un manoscritto", con il quale esordì Umberto Eco, è stata forte. Naturalmente si tratta di due libri ben diversi, ma ringrazio l'autore per avermi riportato in un atmosfera simile a quella che "Il Nome della Rosa" mi ha fatto amare.
Di conseguenza parto prevenuto. Ovviamente. Qualsiasi composizione avvicinata ad uno dei miei libri preferiti rischia di scomparire nonostante i meriti. Per fortuna in questo caso ciò non è accaduto, e sono riuscito ad apprezzare in pieno il bel romanzo. Molto lodevole la delineazione dei personaggi nel corso della storia, approfondita senza mai essere noiosa. Bella anche la storia, e le riflessioni suscitate riguardo la religione di quel periodo.
..è stato piacevole individuare il colpevole prima che venisse svelato, anche se la mia è stata più una sensazione che un'intuizione. Ugualmente piacevole.
Mi piacerà seguire mastro Shardlake nelle sue numerose avventure..

http://www.jemo.us/1/page.php?id=97




l enigma del gallo nero


Ricerca


Ultimi Contenuti Inseriti

the page
the news page text...

123
123...

Modena City Ramblers
...

Negrita
...

Megadeth
Big Four - Milano 06/07/2011 Trust In My Dark...